Informazioni generali

Informazioni Generali

 

Queste disposizioni fissano la partecipazione finanziaria degli Ospiti alle spese generali non riconosciute dall'ente sussidiante e sostenute dall'Istituto.

In questo Istituto è applicato il principio della retta differenziata, che viene calcolata su precise disposizioni cantonali. Contro la decisione che viene comunicata per iscritto alla persona di riferimento è possibile ricorrere entro 15 giorni.
La retta (con l'eventuale aggiunta delle prestazioni speciali AGI) è comprensiva del vitto, dell'alloggio e delle prestazioni di cura.

 

La Retta

 

La retta viene calcolata dall'Amministrazione e fissata previa autorizzazione del Dipartimento Sanità e Socialità, e varia da un minimo di CHF 84.00 al giorno ad un massimo di CHF 163.45 al giorno.

Contro la decisione che viene inviata per informazione alla persona di riferimento è possibile inoltrare ricorso entro 15 giorni all'Ufficio Anziani di Bellinzona.
La Retta assicura le seguenti prestazioni:

 

  • L'alloggio
  • Il vitto
  • Il servizio di lavanderia
  • Il servizio di animazione e fisioterapia

Pertanto le seguenti prestazioni non sono comprese nella retta:

Parrucchiere

Le parrucchiere sono presenti 1 volta alla settimana (giovedì pomeriggio).
L'ospite ha due possibilità di pagamento: o paga direttamente a chi ha effettuato il servizio, oppure il costo viene dedotto dal conto deposito personale.
Pedicure
Su richiesta viene organizzato un appuntamento direttamente nell'Istituto.
L'ospite ha due possibilità di pagamento: o paga direttamente chi ha effettuato il servizio, oppure il costo viene dedotto dal conto deposito personale.
Assicurazione responsabilità civile
L'Istituto copre con una polizza Responsabilità Civile gli ospiti della Casa Anziani.
La quota parte verrà richiesta all'inizio dell' anno.
Telefonate effettuate dall'Ospite
Lavaggio chimico di capi speciali di biancheria
Lavori di sartoria
Spese di trasferta per visite specialistiche o per altri motivi

La fatturazione alla Cassa Malati

 

La Fondazione Caccia-Rusca essendo riconosciuta quale "Istituto Medicalizzato" ha sottoscritto la convenzione con la Federazione Ticinese delle Casse Malati (Santèsuisse) circa la fatturazione delle cure infermieristiche:

Fatturazione forfetaria dei medicinali
Fatturazione forfetaria mezzi e apparecchi

Fatturazione cure infermieristiche, secondo sistema di valutazione RAI, da Grado 1 a Grado 12.
Non sono comprese le prestazioni Mediche di base e quelle specialistiche, come pure gli esami di laboratorio che vengono fatturate separatamente dal medico interessato ed inviate all'Ospite o alla persona di riferimento.

 

Orario delle visite

 

Mattina 9:15 - 12:00  /  Pomeriggio 14:00 - 18:30

 

Eccezioni sono da concordare con la responsabile delle cure.

Dalle ore 13:00 alle 14:30 gli Ospiti riposano
e le telefonate non vengono passate!

 


Il Direttore
riceve su appuntamento dal lunedì al venerdì

Il Direttore Sanitario
riceve di regola il martedì mattina, previo appuntamento da concordare con la Responsabile delle cure.

La Responsabile delle cure
riceve su appuntamento

L'amministrazione
riceve dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 11.45 e dalle 13.00 alle 16.45


Guardaroba

 

All'entrata del nuovo Ospite, tutta la sua biancheria dovrà essere marcata con nome e cognome, attaccando un'etichetta di stoffa su ogni capo, in caso non fossero ancora disponibili le etichette al primo giorno d'entrata, la biancheria dovrà essere marcata con un pennarello indelebile e resistente ai lavaggi, in caso contrario l'istituto non si assume nessuna responsabilità in caso di smarrimento dei capi stessi.

 

Uscite - Soggiorni

 

L'ospite non può allontanarsi dalla casa, anche per breve tempo, senza avvisare il/la Capo Reparto (l'infermiere-a in servizio) o la Direzione Amministrativa.

 

E' sempre possibile concordare un'uscita con un Ospite.
Un breve rientro in famiglia o in casa di amici, anche di una giornata, fa sempre bene all'ospite, per ovvi motivi.
Avvisateci però per tempo!

Oggetti personali e di valore

 

L'Istituto non risponde di oggetti, denaro o valori mancanti o dichiarati tali dagli Ospiti. La Direzione Amministrativa tiene in deposito oggetti e denaro che le vengono consegnati ed inventariati (verbale di consegna o ricevute) ed è disposta ad amministrare piccole somme di denaro (spillatico), dandone relativo scarico alla persona di riferimento ad ogni fine anno.

Per chi desiderasse portare da casa alcuni oggetti personali, quadri od altro ... al momento dell' entrata in Istituto, verrà stilato con un incaricato dell'Amministrazione un inventario preciso, che potrà essere aggiornato su richiesta in ogni momento, per questi oggetti l'istituto si declina ogni responsabilità.

 

Mance

 

Il personale non può accettare mance o doni di qualsiasi genere dagli Ospiti.

Può invece accettare mance da altre persone. Le mance vengono depositate nel "Fondo mance del Personale" che a fine anno viene utilizzato a favore di tutto il personale.

La Direzione stessa accetta con riconoscenza offerte destinate a consolidare il fondo mance a favore del personale.